Home » NewsFlash

NewsFlash

Fatturazione elettronica 2018

Fatturazione elettronica 2018 dalle date indicate a fattura emessa in formato cartaceo si considera non emessa

Rifornimento benzina o di gasolio dal 1° luglio 2018 Fatturazione elettronica

  1. confermato che la detraibilità dell’Iva e deducibilità del costo subordinata al pagamento tracciato;

Gasolio autotrasportatori accise 3trimestre17 al -31 ottobre 2017

Con nota 107855 del 26 settembre 2017 l'Agenzia delle Dogane ha diramato le istruzioni, il modello ed il software per richiedere il rimborso delle accise sui consumi relativi al 3 trimestre 2017.

ELIMINATI dal 2018 gli INTRA trimestrali relativi agli ACQUISTI

La riduzione degli obblighi si applica dal 1° gennaio 2018 mentre nel 2017 ancora in vigore gli obblighi comunicativi previsti.

Sistema del margine, ai sensi dell’art. 36 del D.L. n. 41 del 1995

Autovettura acquistata da Privato residente nella UE usata è soggetta al regime del margine e non è acquisto intracomunitario, ma con obbligo di presentazione, ai soli fini statistici, dei modelli Intrastat.

Ristrutturazione trasferimento dell’immobile successione vendita

Se l’immobile sul quale è stato eseguito l’intervento di recupero edilizio è venduto oppure entra in successione prima che sia trascorso l’intero periodo per fruire dell’agevolazione.

Scadenza Spesometro Liquidazioni IVA invio telematico

Elenco e schema delle Scadenza Spesometro Liquidazioni IVA invio telematico

INPS credito compensazione F24

somme a credito riferite al 2015 possono essere utilizzate in compensazione tramite il modello F24 ma entro la data di presentazione del modello Redditi 2017 (30/09/2017)

Reverse charge: il "completamento" di edifici

 Sono un artigiano. Ho avuto l’incarico da parte di un professionista di intonacare e imbiancare le pareti del suo studio. Dovrò emettere fattura in regime di reverse charge?

PROROGATO 2017 BONUS 50% IVA ACQUISTO CASA CLASSE ENERGETICA A, B

Si detrae il 50% dell’IVA per gli acquisti entro il 31 dicembre 2017 di unità immobiliari a destinazione residenziale cedute dalle imprese costruttrici

iper-ammortamenti 150%

La legislazione prescrive per i beni di costo superiore a 500.000 euro, una perizia tecnica giurata La modifica, introduce, in via alternativa, la possibilità che basti un “attestato di conformità” di un ente di certificazione accreditato.

Fattura Pa», nel 2017 un nuovo formato

Il nuovo 2017 formato fatturazione elettronica alle pubbliche amministrazioni sarà utilizzato sia per la fatturazione elettronica verso la Pa sia per quella tra privati,

Equitalia aggiorna il modello per la rottamazione cartelle

Il nuovo modello da presentare entro il 31/03/17 contiene cinque rate o unica soluzione o numero di rate da 2 a quattro. Per chi pagherà in 5 rate, la scadenza delle singole rate è fissata, per l’anno 2017

Dichiarazione Iva omessa credito detraibile

In caso di dichiarazione Iva omessa, il credito effettivamente spettante è, comunque, detraibile nella dichiarazione prodotta l'anno successivo;

Nota di variazione IVA procedure concorsuali

Confermata la retromarcia per il recupero dell'Iva sui crediti delle procedure concorsuali. Quindi di nuovo l'emissione della nota di variazione in diminuzione si potrà fare solo dopo la chiusura della procedura concorsuale.

Esportatori dichiarazione intenti plafond 2017

Nuovo modello lettere intenti utilizzato esportatori dal 01/03/2017. predeterminazine dell’importo delle operazioni che intendono effettuare senza Iva nei confronti di ogni fornitore.

Vincolo triennale regime forfettario

Vincolo triennale regime forfettario escluso da Telefisco risposta Agenzia Entrate

Forfettari Telefisco risposta fornita dall’agenzia delle Entrate

Possibilità adesione di chi ha iniziato l’attività 2015 con un altro regime e Forfait aperto alle vecchie start up. elefisco ha chiaramente ammesso la migrazione al regime forfettario per i soggetti che hanno iniziato l’attività nel 2015.

Rimborso Irap per il medico con la segretaria part-time

Ha diritto al rimborso Irap il medico convenzionato con il Servizio sanitario nazionale (Ssn) che ha alle proprie dipendenze una segretaria part-time.

Assegnazione agevolata beni ai soci: le riserve in sospensione incrementano il c

L’agevolazione è stata, innanzitutto, limitata alle società che hanno per oggetto esclusivo o principale la gestione dei beni ammessi ai benefici.

IVA Split payment e note di variazione

Con la C.M. n. 15/E/2015 l’Agenzia delle Entrate torna ad occuparsi della disciplina dello split payment, 

COMUNICAZIONE IVA OBBLIGHI ED ESONERI

In linea generale, presentano la comunicazione annuale dati tutti i soggetti titolari di partita Iva che siano tenuti alla presentazione della dichiarazione annuale

Termini Approvazione Bilancio 2016

termine “lungo” 180gg è riservato tassativamente a ipotesi particolari specificamente previste dall’articolo 2364 del cod. civ.,:

Assegnazione agevolata beni ai soci – Scritture contabili

Oltre ai significativi vantaggi fiscali derivati dalle disposizioni della legge di Stabilità 2016 (legge n.208/15), l’assegnazione è una operazione che non trova una definizione “ufficiale” nel codice civile.

Legge di Stabilità 2016 Nuovo Regime Forfettario (o dei Minimi 2016).

La Legge di Stabilità 2016 ha in previsione importanti modifiche al regime forfetario, che dal 2016 diventa l’unico regime fiscale agevolato per imprenditori e professionisti in possesso dei requisiti previsti.

2016 Leasing deducibilità auto e ammortamenti

Il periodo minimo di deducibilità contratti leasing beni mobili è pari alla metà del periodo di ammortamento. Per i beni immobili il periodo minimo è pari a 12 anni, particolari regole sono previste per il leasing di autoveicoli. 

2016 forfettari e minimi dicitura in fattura

Legge stabilità 2016 modifica forfettari e minimi la dicitura in fattura e vendite intracomunitarie

2016 ravvedimento operoso e dichiarazione integrativa sanzioni unico

errore incidente nella determinazione dell’imposta sanzione del 30% sanzione del 100% con ravvedimento operoso da 3,33% (riduzione di 1/9) a 5,00% (riduzione di 1/6)

IVA Triangolazione ExtraUE vendita a catena con identificazione in europa

“Vendita a catena” effettuata da un’impresa belga ricorrendo allo schema della triangolazione. belga ha acquistato i beni da un fornitore svizzero con successiva rivendita al suo cliente olandese

2016 procedura importazione semplificata

Agenzia delle Dogane riepiloga le sempli­ficazioni introdotte nel processo di importazione in procedura ordinaria, evidenziando l’avanzamento del processo di digitalizzazione relativo alle procedure doganali.

novità dichiarazione annuale iva 2016

modello IVA 2016, il modello IVA Base 2016, il modello IVA 74, nonché le relative istruzioni.

Certificazione Unica 2016

versioni definitive dei modelli di Certificazione Unica 2016 e dei modelli 770/2016 Semplificato ed Ordinario, con le relative istruzioni di compilazione.

 

Legge stabilità 2016- ristrutturazione imprese e srl

Proroga 2016 e potenziamento di bonus fiscali 50% e 65% ristrutturazioni edilizie e interventi di riqualificazione energetica - ecobonus al 65%  - 140% per investimenti strumentali.

Legge di Stabilità 2016 - autotrasporto

recupero delle accise sul gasolio; deduzioni forfetarie relative alle spese non documentate; bonus acquisto di autoveicoli di nuova generazione; esonero contributivo 

Super ammortamenti 140%. - Legge di stabilità 2016 – L. 208/15

costo di acquisi­zione è maggiorato del 40%.  acquisto di un bene strumentale è pari a 100, il co­sto deducibile ai fini dell’ammortamento fiscale sarà pari a 140. Regime dei Minimi e Forfettario 

Regime forfetario, anche alla luce delle modifiche di cui alla L. n. 208/2015 –

Se risulta precluso l'accesso al regime aliquota ridotta 5% rimane comunque applicabile, al sussistere delle specifiche condizioni di accesso, l’aliquota del 15% prevista sempre per il regime forfetario.

Iva agevolata al 10% sulle manutenzioni.

Entrata in vigore l’IVA al 10%per le manutenzioni riguardanti gli immobili abitativi, dopo anni di agevolazioni temporanee.

Nuovi principi Bilanci 2016 Spese pubblicità e spese di ricerca

I bilanci 2015 sono redatti con le attuali norme e con principi contabili OIC 2014. Dal bilancio dell’anno 2016 debuttano le norme introdotte 

Legge stabilità 2016 - Sgravi contributivi per assunzioni a tempo indeterminato

Sgravi contributivi assunzioni tempo indeterminato esonero parziale versamento 40% complessivi contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro, con esclusione dei premi e contributi dovuti all’INAIL; per un periodo massimo di 24 mesi

Legge stabilità 2016 - uso contante da euro 999 ad euro 2.999

Innalzamento limite all’uso del contante da euro 999 ad euro 2.999 rimane a 999 per libretti di deposito bancari o postali al portatore;

Legge stabilità 2016 - Riammissione alle rate contribuenti decaduti

Rate non pagate Riammissione alla dilazione per i contribuenti decaduti da un piano di rateazione 

Legge stabilità 2016 - Trasmissione telematica dati precompilazione 730

Ai fini della precompilazione dei modelli 730, sono tenuti all’invio dei dati delle spese sanitarie al Sistema Tessera Sanitaria, anche le strutture servizi sanitari e non accreditate, a partire prestazioni sanitarie dall’1.1.2016.

Legge stabilità 2016 - canone RAI

esistenza di un’utenza per la fornitura di energia elettrica nel luogo in cui un soggetto ha la sua residenza anagrafica fa presumere la deten­zio­ne di un apparecchio atto od adattabile alla ricezione delle radioaudizioni.

Legge stabilità 2016 - imposta registro terreni

Aliquota dell’imposta di registro per i trasferimenti di terreni senza agevolazioni innalzamento dal 12% al 15%

Legge Stabilita 2016 - Agevolazione prima casa Leasing abitazioni

Agevolazione prima casa Leasing di immobili destinati ad abitazione principale Leasing di immobili abitativi -

Legge stabilità 2016 - nota variazione diminuzione iva - nota credito iva

Nota credito IVA fallimenti e procedure concorsuali e nell’ipotesi di mancato pagamento del corrispettivo da parte del cessionario o committente

Legge stabilità 2016 - termini accertamento allungati

Dalle dichiarazioni di Unico 2017 accertamenti in cinque anni entro il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello di presentazione (quindi entro il 31 dicembre 2022 per il periodo 2016); 

Legge di stabilità 2016 - sanzioni e ravvedimento

riduzione a metà delle sanzioni per i versamenti effettuati entro 90 giorni dalla scadenza ordinaria;  riduzione 1/3 sanzione in caso di dichiarazione quando l’infedeltà è contenuta o è conseguenza di un errore sulla competenza 

Legge stabilità 2016 - IRAP medici in convenzione con le strutture ospedaliere

Esenti da IRAP i medici in convenzione con le strutture ospedaliere

Legge stabilitò 2016 - IVIE sugli immobili esteri non si applica

esclusione prevede l’eccezione delle unità immobiliari che in Italia ri­sul­tano classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9,

Legge stabilità 2016 - premi produttività e welfare aziendale

Detassazione dei premi di produttività e Incentivazione del welfare aziendale

Legge stabilità 2016 - Ristrutturazioni immobili

Detrazione IRPEF per interventi di recupero edilizio, immobili interamente, ristrutturati, acquisto mobili “giovani coppie”, riqualificazione energetica degli edifici, Detrazione IRPEF per l’acquisto della prima casa con leasing

Legge stabilità - autotrasportatori

Deduzione forfetaria delle spese non documentate per gli autotrasportatori

Legge stabilità 2016 - Rivalutazione

Riaperte le rivalutazione dei beni d’im­pre­sa; l’opera­zione deve essere effettuata nel bilancio al 31.12.2015. Riapertura della rideterminazione del costo di partecipazioni e terreni.

Legge stabilità 2016 - Assegnazione beni ai soci SNC e SRL

Le società di persone e di capitali possono assegnare o cedere beni ai soci, o trasformarsi in società semplice, beneficiando di riduzioni per quanto ri­guar­da le imposte dirette e indirette.

Legge stabilità 2016 - Modifiche alla disciplina dei costi "black list" e CFC

Abrogazione integrale costi Black List e norme in materia di costi derivanti da operazioni intercorse con imprese e professionisti localizzati in Stati o territori a fiscalità privilegiata (art. 110 co. 10 - 12-bis del TUIR);

Legge di stabilità 2016 - ammortamenti 140%

Ammortamenti - Maggiorazione del 40% del costo d’acquisto di beni (c.d. “super-ammortamenti”)    

Legge stabilità 2016 minimi “regime forfetario”

Regime fiscale agevolato per autonomi (c.d. “regime forfetario”

Legge Stabilità 2016: estromissione di beni dal regime di impresa

In attesa Legge di stabilità 2016 alcune valutazioni in merito all’opportunità norme agevolative, in materia di assegnazione beni dai soci a costi inferiori a quelli ordinari. 

Legge di Stabilità 2016 regime minimi forfetario

 Legge di Stabilità 2016 viene l’abrogato regime dei minimi DL.98/2011 che viene fatto confluire all’interno del nuovo regime forfetario 2016 che diventa il regime naturale applicabile per i soggetti che iniziano una nuova attività.

Descrizione inserita nelle fatture.

Dalla errata indicazione derivano due conseguenze: - violazione delle prescrizioni dell’articolo 21 D.P.R. 633/1972; - disconoscimento del costo in capo al soggetto acquirente del bene o del servizio.

EAS enti non commerciali e associazioni sportive

Gli enti non commerciali associativi che fruiscono delle agevolazioni tributarie devono aggiornare i dati nel modello EAS e trasmetterli in via telematica all’Agenzia delle Entrate entro il prossimo 31 marzo.

Qui di seguito le News su temi fiscali.

Qui di seguito le News su temi fiscali.
Vedi anche le circolari, le altre News in ordine cronologico, le FAQ e la modulistica nel nostro sito 
Clicca qui http://www.pavoni.it/1/news_587428.html

Certificazione telematica ritenute

I sostituti di imposta dovranno rilasciare, un'apposita certificazione unica anche ai fini dei contributi dovuti all'Istituto nazionale per la previdenza sociale (I.N.P.S.), entro il 7 marzo di ogni anno.

CMR elettronico o cartaceo è prova di cessione intracomunitaria.

Il CMR elettronico o cartaceo è prova di cessione intracomunitaria. L’Agenzia delle Entrate, Risoluzione n. 19/E del 25.03.2013, costituisce un mezzo di prova idoneo a dimostrare l'uscita della merce dal territorio nazionale

Rivalutazione terreni e partecipazioni 2013

Rivalutazione terreni e partecipazioni 2013. La legge di stabilità riapre i termini per presentare la perizia e versare la prima rata dell'imposta sostitutiva. «aggiornare» le partecipazioni ai prezzi di mercato al 1° gennaio 2013.

 

Deducibilità al 27,5% per le auto aziendali dal 2013

I nuovi limiti di deducibilità entrano in vigore dal 2013 per i soggetti solari.
Il testo del Ddl. Lavoro prevede la riduzione dell’attuale limite del 40% al 27,5%

IMPOSTE UNICO la maggiorazione dello 0,40% si applica dopo la compensazione

Per calcolare la maggiorazione, occorre tener conto del debito residuo «post» compensazione. In altri termini, prima si compensa, poi si applica la maggiorazione.

UNICO 2012 Rateizzazione dei versamenti a saldo e/o in acconto.

L’art. 20 DLgs. 241/97 disciplina la rateizzazione versamenti rate mensili pari importo e il numero delle rate mensili è scelto dal contribuente. Il versamento rateale deve concludersi nel mese di novembre.

Leasing dal 29.aprile.12 deduzione canoni non più subordinata alla durata

La circolare Assonime n. 14 di ieri si è occupata anche delle nuove regole di deducibilità dei canoni di leasing per imprese e professionisti introdotte dal DL 16/2012 convertito.

Nuovi minimi: pronti i codici tributo 2012 per la sostitutiva del 5%

L’Agenzia Ris.n. 52 del 26/5/2012, istituito codici tributo per il versamento imposta sostitutiva dell’IRPEF e delle relative addizionali regionale e comunale, pari al 5%. In particolare, sono stati istituiti i seguenti codici:

SCADENZE termini di versamento delle imposte derivanti da UNICO 2012

In vista dell’imminente appuntamento con le scadenze di versamento delle imposte risultanti da UNICO 2012, riteniamo opportuno fornire una sintesi dei principali adempimenti

I termini di versamento delle imposte derivanti da UNICO 2012

In vista dell’imminente appuntamento con le scadenze di versamento delle imposte risultanti da UNICO 2012, 

Agevolazioni IMU per l’abitazione principale, «conta» il nucleo familiare

aliquota base dell’IMU è fissata allo 0,4% e al contribuente spetta una detrazione di 200 euro (aumentabile di 50 euro per ogni figlio, fino all’ottavo, di età non superiore a 26 anni, dimorante e residente nella casa).

INPS dei Soci amministratori di srl con gestione commercianti e separata cumulab

Per l’iscrizione alla Gestione commercianti, conta che la partecipazione al lavoro aziendale sia abituale o prevalente. Anche in presenza di dipendenti o collaboratori, l’INPS potrebbe, però, pretendere l’iscrizione del soggetto

Soglia di compensazione orizzontale del credito IVA da 10.000 a 5.000

Soglia di compensazione del credito IVA da 10.000 a 5.000

Il DL 16/2012 porta il tetto massimo di compensazione orizzontale del credito, annuale o trimestrale, da 10.000 a 5.000 euro

numero identificativo IVA (VAT) non convalidato VIES operazioni intra non esenti

Se il numero identificativo IVA (VAT) non è convalidato VIES le operazioni intra-Ue non esenti IVA. occorre anche che cedente/venditore faccia una apposita verifica, a conferma della validità del numero di identificazione del acquirente.

Abrogazione del DPS immediatamente operativa ma restano obbligatorie le altre mi

Abrogazione DPS immediatamente operativa restano obbligatorie altre misure minime di sicurezza. Rimangono ferme le altre misure di sicurezza ai fini privacy.  DL 5/12 contiene misure urgenti in materia di semplificazione e sviluppo.

Super minimi, Superminimi, Regime dei Superminimi 2012

Al via dal 2012 il nuovo regime dei minimi. professionisti non saranno più assoggettati a ritenuta di acconto. Agenzia delle Entrate del 22/12/2011 le disposizioni attuative dei regimi minimi superminimi, art. 27 DL 98/2011, dal 1/1/2012

INPS dal 2012 aumentano aliquote contributive della gestione separata

DL 201/2011 aumenta aliquote contributive artigiani e commercianti, gestione separata, fino a raggiungere il livello del 22%. circ. INPS n. 14 istruzioni aumento nel 2012, circ. INPS n.16 riguarda gli iscritti alla Gestione separata

contributi IVS Artigiani e Commercianti 2012

artigiani e dei commercianti devono versare i contributi previdenziali IVS (Invalidità, Vecchiaia e Superstiti) propri, nonché a favore dei loro collaboratori (coadiuvanti e coadiutori).Con la Circolare Inps n. 14 del 03.02.2012

INPS dal 2012 aumentano aliquote contributive di artigiani e commercianti

DL 201/2011 aumenta aliquote contributive artigiani e commercianti, gestione separata, fino al 22%. circ.INPS n. 14 fornisce istruzioni aumento 2012 la circ. INPS n.16  sulla Gestione separata

Le principali novità del modello Dichiarazione IVA 2012

Numerose le novità del modello IVA 2012 rispetto a quello dello scorso anno con i Provvedimenti del 16 gennaio 2012 il direttore dell’Agenzia delle Entrate ha approvato i modelli dichiarazione IVA 2012. 

Versamento imposte al 16/7 (quindi con dovuta la maggiorazione dello 0,4% )

Versamento imposte con omesso versamento dello 0,4% configura una violazione di lieve entità, sanabile versando la sola maggiorazione (appunto dello 0,4%) con la sanzione del 30% ad essa relativa, quindi calcolata sullo 0,4 non versato..

Sanzione penale per chi non versa l’IVA di ammontare superiore a 50.000 euro

Sanzione penale per chi non versa l’IVA di ammontare superiore a 50.000 euro dovuta in base alla dichiarazione annuale entro il termine per il versamento dell’acconto relativo al periodo di imposta successivo.

disciplina IVA locazioni e cessioni immobili abitativi opzione IVA

Il Decreto liberalizzazioni (DL 24/01/2012 n. 1, pubb.G.U. n. 19 del 23/1/12, nel S.O. n. 18), all’art. 57 modifica disciplina IVA locazioni e cessioni immobili abitativi, alcune ulteriori ipotesi possono essere soggette ad IVA.

Calcolo e deducibilità Irap 2012

IRAP - con la manovra "salva Italia" prende il via la deducibilità dell'Irap sul costo del lavoro ai fini Ires e Irpef a decorrere dall'esercizio 2012. 

Regime semplificato per gli ex-minimi che sono costretti a fuoriuscire

Coloro esclusi dal nuovo regime dei nuovi minimi entrano naturalmente dal 2012 nel nuovo regime agevolato (previsto dall’art. 27 c. 3 del D.l. 98/11, possibilità di optare per regime ordinario.

Eliminato sistema della autofattura per i servizi torna invece integrazione

Dal 17/3/12 torna modalità di emissione e registrazione vigore prima della riforma del 2010 -  Iva sui servizi intra-Ue si allinea alle regole dei beni -  La legge Comunitaria (n. 217/2011) modifica l'articolo 17 del Dpr 633/72

L’Agenzia tabelle ACI 2012 costi chilometrici per il 2012

L’Agenzia rettifica le tabelle ACI 2012 Riscontrato un generale aumento dei costi


Sono state rettificate le tabelle ACI, contenenti le tariffe dei costi chilometrici di esercizio di automobili e motocicli per il 2012.

Tasso interesse Legale

Prospetto evoluzione del tasso di interesse Legale- art.1284 codice civile e successive modificazioni

Prestiti obbligazionari TUR - T.U.R. - Tasso Ufficiale di Riferimento BCE

prospetto tassi di riferimento BCe banca Centrale Europea TUR - T.U.R. - Tasso Ufficiale di Riferimento BCE

Nuove proroghe per SISTRI e MUD

Prorogato al 30 aprile 2012 il termine per la presentazione del MUD e al 2 aprile 2012 l’operatività del SISTRI

Con il decreto del Ministero dell’Ambiente 12 novembre 2011, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 298 del 23 dicembre 2011

Ravvedimento mancato versamento rate “dilazione degli avvisi bonari”

Nella rateazione della liquidazione automatica/controllo formale delle dichiarazioni il tardivo pagamento rata diversa dalla prima non comporta la decadenza immediata della rateazione

Sanatoria sulle partite IVA inattive prorogata al 2 aprile 2012

È prorogata al 2 aprile 2012 consente ai contribuenti di sanare l’omessa comunicazione della chiusura della partita IVA con il versamento della sanzione ridotta di 129 euro.

Dal 1° gennaio 2012 nuovo tasso legale 2,5%

Dal 1° gennaio 2012, si applica il tasso di interesse legale (ex art. 1284 c.c.) nella nuova misura del 2,5% in ragione d’anno. Il DM 12 dicembre 2011 ha, infatti, elevato l’aliquota di un punto 

Invariato il diritto annuale camerale per il 2012

Vengono confermate le misure previste per lo scorso anno per tutti

Il diritto annuale deve essere versato, in un’unica soluzione, entro il termine per il pagamento del primo acconto delle imposte sui redditi il 18 giugno 2012

Adeguamento agli Studi di Settore premiante con strategia a doppio effetto nell'

La norma introduce dei benefici particolarmente interessanti per i contribuenti che dal periodo di imposta 2011 (quindi già dalle prossime dichiarazioni) risulteranno congrui e coerenti.
- Dott. Umberto Pavoni -

Dove Siamo

- Dott. Umberto Pavoni -

Chi Siamo

- Dott. Umberto Pavoni -

Metteteci alla Prova

- Dott. Umberto Pavoni -

circolari

- Dott. Umberto Pavoni -

Omaggi Natalizi

- Dott. Umberto Pavoni -

Operazioni di scissione

- Dott. Umberto Pavoni -

Paesi in Black List

- Dott. Umberto Pavoni -

Affitti e cedolare secca 20%

- Dott. Umberto Pavoni -

collaboriamo con