Home » NewsFlash

NewsFlash

Leasing dal 29.aprile.12 deduzione canoni non più subordinata alla durata

La circolare Assonime n. 14 di ieri si è occupata anche delle nuove regole di deducibilità dei canoni di leasing per imprese e professionisti introdotte dal DL 16/2012 convertito.

Nuovi minimi: pronti i codici tributo 2012 per la sostitutiva del 5%

L’Agenzia Ris.n. 52 del 26/5/2012, istituito codici tributo per il versamento imposta sostitutiva dell’IRPEF e delle relative addizionali regionale e comunale, pari al 5%. In particolare, sono stati istituiti i seguenti codici:

SCADENZE termini di versamento delle imposte derivanti da UNICO 2012

In vista dell’imminente appuntamento con le scadenze di versamento delle imposte risultanti da UNICO 2012, riteniamo opportuno fornire una sintesi dei principali adempimenti

I termini di versamento delle imposte derivanti da UNICO 2012

In vista dell’imminente appuntamento con le scadenze di versamento delle imposte risultanti da UNICO 2012, 

Agevolazioni IMU per l’abitazione principale, «conta» il nucleo familiare

aliquota base dell’IMU è fissata allo 0,4% e al contribuente spetta una detrazione di 200 euro (aumentabile di 50 euro per ogni figlio, fino all’ottavo, di età non superiore a 26 anni, dimorante e residente nella casa).

INPS dei Soci amministratori di srl con gestione commercianti e separata cumulab

Per l’iscrizione alla Gestione commercianti, conta che la partecipazione al lavoro aziendale sia abituale o prevalente. Anche in presenza di dipendenti o collaboratori, l’INPS potrebbe, però, pretendere l’iscrizione del soggetto

Soglia di compensazione orizzontale del credito IVA da 10.000 a 5.000

Soglia di compensazione del credito IVA da 10.000 a 5.000

Il DL 16/2012 porta il tetto massimo di compensazione orizzontale del credito, annuale o trimestrale, da 10.000 a 5.000 euro

numero identificativo IVA (VAT) non convalidato VIES operazioni intra non esenti

Se il numero identificativo IVA (VAT) non è convalidato VIES le operazioni intra-Ue non esenti IVA. occorre anche che cedente/venditore faccia una apposita verifica, a conferma della validità del numero di identificazione del acquirente.

Abrogazione del DPS immediatamente operativa ma restano obbligatorie le altre mi

Abrogazione DPS immediatamente operativa restano obbligatorie altre misure minime di sicurezza. Rimangono ferme le altre misure di sicurezza ai fini privacy.  DL 5/12 contiene misure urgenti in materia di semplificazione e sviluppo.

Super minimi, Superminimi, Regime dei Superminimi 2012

Al via dal 2012 il nuovo regime dei minimi. professionisti non saranno più assoggettati a ritenuta di acconto. Agenzia delle Entrate del 22/12/2011 le disposizioni attuative dei regimi minimi superminimi, art. 27 DL 98/2011, dal 1/1/2012

INPS dal 2012 aumentano aliquote contributive della gestione separata

DL 201/2011 aumenta aliquote contributive artigiani e commercianti, gestione separata, fino a raggiungere il livello del 22%. circ. INPS n. 14 istruzioni aumento nel 2012, circ. INPS n.16 riguarda gli iscritti alla Gestione separata

contributi IVS Artigiani e Commercianti 2012

artigiani e dei commercianti devono versare i contributi previdenziali IVS (Invalidità, Vecchiaia e Superstiti) propri, nonché a favore dei loro collaboratori (coadiuvanti e coadiutori).Con la Circolare Inps n. 14 del 03.02.2012

INPS dal 2012 aumentano aliquote contributive di artigiani e commercianti

DL 201/2011 aumenta aliquote contributive artigiani e commercianti, gestione separata, fino al 22%. circ.INPS n. 14 fornisce istruzioni aumento 2012 la circ. INPS n.16  sulla Gestione separata

Le principali novità del modello Dichiarazione IVA 2012

Numerose le novità del modello IVA 2012 rispetto a quello dello scorso anno con i Provvedimenti del 16 gennaio 2012 il direttore dell’Agenzia delle Entrate ha approvato i modelli dichiarazione IVA 2012. 

Versamento imposte al 16/7 (quindi con dovuta la maggiorazione dello 0,4% )

Versamento imposte con omesso versamento dello 0,4% configura una violazione di lieve entità, sanabile versando la sola maggiorazione (appunto dello 0,4%) con la sanzione del 30% ad essa relativa, quindi calcolata sullo 0,4 non versato..

Sanzione penale per chi non versa l’IVA di ammontare superiore a 50.000 euro

Sanzione penale per chi non versa l’IVA di ammontare superiore a 50.000 euro dovuta in base alla dichiarazione annuale entro il termine per il versamento dell’acconto relativo al periodo di imposta successivo.

disciplina IVA locazioni e cessioni immobili abitativi opzione IVA

Il Decreto liberalizzazioni (DL 24/01/2012 n. 1, pubb.G.U. n. 19 del 23/1/12, nel S.O. n. 18), all’art. 57 modifica disciplina IVA locazioni e cessioni immobili abitativi, alcune ulteriori ipotesi possono essere soggette ad IVA.

Calcolo e deducibilità Irap 2012

IRAP - con la manovra "salva Italia" prende il via la deducibilità dell'Irap sul costo del lavoro ai fini Ires e Irpef a decorrere dall'esercizio 2012. 

Regime semplificato per gli ex-minimi che sono costretti a fuoriuscire

Coloro esclusi dal nuovo regime dei nuovi minimi entrano naturalmente dal 2012 nel nuovo regime agevolato (previsto dall’art. 27 c. 3 del D.l. 98/11, possibilità di optare per regime ordinario.

Eliminato sistema della autofattura per i servizi torna invece integrazione

Dal 17/3/12 torna modalità di emissione e registrazione vigore prima della riforma del 2010 -  Iva sui servizi intra-Ue si allinea alle regole dei beni -  La legge Comunitaria (n. 217/2011) modifica l'articolo 17 del Dpr 633/72

L’Agenzia tabelle ACI 2012 costi chilometrici per il 2012

L’Agenzia rettifica le tabelle ACI 2012 Riscontrato un generale aumento dei costi


Sono state rettificate le tabelle ACI, contenenti le tariffe dei costi chilometrici di esercizio di automobili e motocicli per il 2012.

Tasso interesse Legale

Prospetto evoluzione del tasso di interesse Legale- art.1284 codice civile e successive modificazioni

Prestiti obbligazionari TUR - T.U.R. - Tasso Ufficiale di Riferimento BCE

prospetto tassi di riferimento BCe banca Centrale Europea TUR - T.U.R. - Tasso Ufficiale di Riferimento BCE

Nuove proroghe per SISTRI e MUD

Prorogato al 30 aprile 2012 il termine per la presentazione del MUD e al 2 aprile 2012 l’operatività del SISTRI

Con il decreto del Ministero dell’Ambiente 12 novembre 2011, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 298 del 23 dicembre 2011

Ravvedimento mancato versamento rate “dilazione degli avvisi bonari”

Nella rateazione della liquidazione automatica/controllo formale delle dichiarazioni il tardivo pagamento rata diversa dalla prima non comporta la decadenza immediata della rateazione

Sanatoria sulle partite IVA inattive prorogata al 2 aprile 2012

È prorogata al 2 aprile 2012 consente ai contribuenti di sanare l’omessa comunicazione della chiusura della partita IVA con il versamento della sanzione ridotta di 129 euro.

Dal 1° gennaio 2012 nuovo tasso legale 2,5%

Dal 1° gennaio 2012, si applica il tasso di interesse legale (ex art. 1284 c.c.) nella nuova misura del 2,5% in ragione d’anno. Il DM 12 dicembre 2011 ha, infatti, elevato l’aliquota di un punto 

Invariato il diritto annuale camerale per il 2012

Vengono confermate le misure previste per lo scorso anno per tutti

Il diritto annuale deve essere versato, in un’unica soluzione, entro il termine per il pagamento del primo acconto delle imposte sui redditi il 18 giugno 2012

Adeguamento agli Studi di Settore premiante con strategia a doppio effetto nell'

La norma introduce dei benefici particolarmente interessanti per i contribuenti che dal periodo di imposta 2011 (quindi già dalle prossime dichiarazioni) risulteranno congrui e coerenti.

Sindaco Unico per Società con bilancio abbreviato e SRL con revisore

Collegio Sindacale nelle SPA e nelle SRL nuove norme art. 36 della bozza DL approvato definitivamente il 4/2/2012.- Sindaco Unico per le SPA e Revisore legale in alternativa all’organo di controllo nelle SRL

La deduzione IRAP dalle imposte dirette si divide in due

Occorre che nell’esercizio di riferimento siano sostenuti costi per il personale e/o interessi passivi.
La deduzione dell’IRAP dall’IRPEF/IRES continuerà ad applicarsi anche nell’ipotesi di sostenimento di interessi passivi.

Manovra salva italia - ACE utili a riserva beneficio fiscale

ACE, accantonamenti salvi per gli utili del 2010. Per effetto delle modifiche al DL 201/2011, variazione in diminuzione del 3% in UNICO 2012 anche sugli utili 2010 destinati a riserva

IL TRATTAMENTO FISCALE DEGLI OMAGGI NATALIZI A CLIENTI E DIPENDENTI

In occasione delle festività natalizie è abitudine per gli operatori commerciali offrire omaggi ai propri clienti e dipendenti. Il relativo trattamento fiscale, ai fini IVA, IRPEF/IRES ed IRAP

scadenza dello spesometro entro il 2 gennaio 2012

comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva, istituita con l’art. 21 del D.L. n. 78/2010, vedrà il suo debutto il 2 gennaio 2012

Nullo l’accertamento da parametri nei confronti del promotore finanziario

Il risultato derivante dai parametri nei confronti di un promotore finanziario costituisce un elemento presuntivo inidoneo.La tracciabilità delle movimentazioni finanziarie può essere uno strumento di difesa per il contribuente

LA RIVALUTAZIONE O L’AFFRANCAMENTO DELLE PARTECIPAZIONI NON QUALIFICATE

Il D.L. n. 70/2011 (c.d. “Decreto sviluppo 2011) e il D.L. n. 138/2011 (c.d. “Manovra di Ferragosto 2011”) offrano due alternative per la rivalutazione delle partecipazioni non qualificate

Le modalità di regolarizzazione del Modello Unico 2011 entro il 29.12.2011

Entro il prossimo 29 dicembre è possibile regolarizzare spontaneamente le violazioni collegate al Modello Unico 2011, applicando le sanzioni ridotte

Entro il 16 dicembre deve essere versato il saldo ICI 2011

Entro il 16 dicembre il saldo ICI2011. Dal 2012 si trasformerà nella nuova imposta Municipale - IMU. Le regole cambieranno dal 2012 quando l’ICI sarà sostituita, dall’ IMU, art. 13 del DL n. 201/2011 “Decreto Salva Italia”

Le limitazioni alle compensazioni orizzontali IVA

 i contribuenti che vogliono utilizzare in compensazione Iva per importi superiori a 15.mila euro devono richiedere l’apposizione del visto di conformità, relativamente alle dichiarazioni dalle quali emerge il credito.

Spesometro 2010 i contribuenti entro il 2 gennaio devono comunicare alle Entrate

Spesometro 2010 entro il 2 gennaio devono comunicare alle Entrate, in via telematica, le operazioni rilevanti ai fini Iva registrate nel corso del 2010, per importi, al netto dell' IVA, non inferiori a 25mila euro

Carte di credito gestite da intermediari nazionali esonerano i commercianti dall

Carte di credito nazionali esonerano i commercianti dall'obbligo di inclusione nell'elenco spesometro. comunicazione previsto dall'articolo 7, comma 6 del Dpr 605/73, operatori che, in base all'articolo 23, comma 41, del Dl 98/11,

detrazione 55% e detrazione 36%

La detrazione del 55% risparmio energetico è prorogata fino alla fine del 2012. 
La detrazione del 36% recupero del patrimonio edilizio, invece, viene integrata nel TUIR al pari delle altre detrazioni stabili

- Dott. Umberto Pavoni -

Dove Siamo

- Dott. Umberto Pavoni -

Chi Siamo

- Dott. Umberto Pavoni -

Metteteci alla Prova

- Dott. Umberto Pavoni -

circolari

- Dott. Umberto Pavoni -

Omaggi Natalizi

- Dott. Umberto Pavoni -

Operazioni di scissione

- Dott. Umberto Pavoni -

Paesi in Black List

- Dott. Umberto Pavoni -

Affitti e cedolare secca 20%

- Dott. Umberto Pavoni -

collaboriamo con